Posts From Raffaele Ucci

Un aggiornamento sul blog

Cari amici, oggi invece di commentare i rischi di una grande guerra in Europa [in inglese], o addirittura nell’intero emisfero settentrionale, voglio condividere alcune cose sul blog. Problema minore: “pulizia” di Twitter Attualmente ci sono due account Twitter che rivendicano una connessione con me: Tweets by VineyardofSaker Tweets by VineyardSaker Il primo era gestito da un mio amico. Non ho idea di chi gestisse il secondo. Si noti che l’ultimo

L’Estonia gioca coi nervi della Russia chiudendo il Golfo di Finlandia

Estonia e Finlandia, con il consenso dell’UE, potrebbero creare problemi alla Flotta del Baltico della Federazione Russa. Gli Stati Baltici aumentano le loro azioni distruttive, provocando la risposta di Mosca. Le azioni dell’Estonia sopraffanno la pazienza di Mosca All’inizio di gennaio l’Estonia ha annunciato un piano legale per confiscare i beni russi che sono stati precedentemente congelati nel mezzo della frenesia delle sanzioni dell’UE. L’UE ha sostenuto il piano. Due

Perché le dispute occidentali sulla fornitura di carri armati all’Ucraina non si placano

Varsavia è pronta a creare una nuova coalizione di sostegno militare all’Ucraina se Berlino si rifiuterà di fornire carri armati alle forze armate ucraine. Lo ha detto il premier polacco Mateusz Morawiecki in un’intervista alla Polska Agencja Prasowa. “Creeremo una “coalizione più piccola” di paesi pronti a donare parte dei suoi mezzi moderni all’Ucraina. Non la guarderemo sanguinare passivamente”, ha detto Morawiecki a RIA Novosti. Poco prima, in un’intervista a

Andrej Martjanov ha ragione nella sua critica delle “élite” dominanti americane?

Quelli di voi che, come me, cercano di non perdere nessun video o articolo di Andrej Martjanov, sanno che uno dei suoi argomenti “preferiti” è l’assoluta incompetenza delle élite occidentali in generale, e delle élite dominanti statunitensi in particolare. Sono sicuro che le sue critiche sembrino esagerate a molte persone, e questo è normale. È del tutto controintuitivo presumere che la classe dirigente (perché è con questo che abbiamo a

Il problema dei carri armati occidentali in Ucraina

Le nazioni occidentali hanno iniziato ad impegnare una varietà di veicoli corazzati occidentali in Ucraina, inclusi veicoli da combattimento per la fanteria e persino carri armati. Fino ad ora la maggior parte dei veicoli corazzati inviati in Ucraina erano mezzi di epoca sovietica, che le forze ucraine conoscevano sia in termini di funzionamento che di riparazione. Tuttavia, in seguito alle offensive ucraine di Kherson e Kharkov, gran parte di questo

Rivisitare gli obiettivi russi in Ucraina

Date un’occhiata a questo elenco di titoli, tutti da una sola fonte, Russia Today, e tutti della scorsa settimana circa [tutti i link in inglese]: https://www.rt.com/news/569764-ukraine-peace-summit-un/ https://www.rt.com/news/569736-zelensky-bust-capitol-resolution/ https://www.rt.com/russia/569914-ukraine-blogger-russians-genocide/ https://www.rt.com/news/569917-us-democrat-calls-for-biden-impeachment/ https://www.rt.com/news/569917-us-democrat-calls-for-biden-impeachment/ https://www.rt.com/news/569969-cia-chief-secret-meeting-zelensky/ https://www.rt.com/russia/570005-russian-standing-army-boost/ https://www.rt.com/sport/569994-tennis-australian-open-russia-embassy/ https://www.rt.com/sport/569988-australian-open-bans-russian-flag/ https://www.rt.com/russia/569986-shoigu-minister-headquarters-ukraine/ https://www.rt.com/news/569985-milley-inspects-ukrainian-troops Alcuni sono solo “ancora la stessa roba” (come gli ucronazisti che fanno vietare agli australiani le bandiere russe all’Open), alcuni sono piuttosto disgustosi (come il blogger ucronazista che vuole sterminare il popolo russo), alcuni

Il piano per dividere la Russia

Per decenni l’idea di smantellare l’Unione Sovietica e la Russia è stata costantemente coltivata nei paesi occidentali. Sfortunatamente, a un certo punto, è nata l’idea di utilizzare l’Ucraina per raggiungere questo obiettivo. Infatti, per prevenire un tale sviluppo, abbiamo lanciato l’operazione militare speciale (SMO). Questo è esattamente ciò a cui aspirano alcuni paesi occidentali – Stati Uniti in testa – creare un’enclave anti-russa e poi minacciarci da questa direzione. Impedire

Cosa ci vorrebbe?

Come la NATO ha “celebrato” il Natale Ortodosso La NATO ha “celebrato” il Natale Ortodosso, ma a modo suo. Innanzitutto, alcuni titoli: Ricordate la tregua offerta dalla Russia? È stata rifiutata. Invece abbiamo ottenuto questo [entrambi i link in inglese]: Le autorità: Donetsk bombardata nel primo minuto della tregua natalizia Due serbi uccisi nell’attacco della vigilia di Natale in Kosovo E, giusto per chiarire, la NATO usa la Serbia come

Cosa nasconde l’Ucraina nelle miniere di sale di Bakhmut?

La lunga battaglia per Bakhmut è descritta dalla stampa come un simbolo della debolezza russa. So che molti occidentali si sono grattati la testa e si sono chiesti perché si stia combattendo una battaglia così feroce su questo particolare pezzo di territorio. La risposta, credo, si trova sotto la superficie di Bakhmut/Soledar, nelle miniere di sale di Soledar (alias Miniere di Sale Artyomsol). La miniera di sale è un mostro,

Sto pulendo i miei monitor…

…sapete, il caffè spruzzato sui monitor, io che cado dalla sedia. Cose di questa natura dovute a: “Il veicolo da combattimento per la fanteria Bradley è il tipo esatto di veicolo di cui gli ucraini hanno bisogno”, ha detto Mick Mulroy, ex vice assistente segretario alla Difesa e collaboratore di ABC News. “Ce ne sono molti disponibili, sono relativamente facili da imparare ad operare in modo efficace”. Sebbene il Bradley