Tag "Challanger 2"

Il problema dei carri armati occidentali in Ucraina

Le nazioni occidentali hanno iniziato ad impegnare una varietà di veicoli corazzati occidentali in Ucraina, inclusi veicoli da combattimento per la fanteria e persino carri armati. Fino ad ora la maggior parte dei veicoli corazzati inviati in Ucraina erano mezzi di epoca sovietica, che le forze ucraine conoscevano sia in termini di funzionamento che di riparazione. Tuttavia, in seguito alle offensive ucraine di Kherson e Kharkov, gran parte di questo

Mosca nomina il suo “miglior carrista” comandante della guerra in Ucraina, mentre i T-90 russi si preparano allo scontro con i carri armati europei

Con la prospettiva di affrontare i carri armati occidentali in Ucraina mentre la Polonia e il Regno Unito, secondo quanto riferito, finalizzano l’invio dei loro carri armati da battaglia principali (MBT) Leopard 2 e Challenger 2, la Russia ha nominato [in inglese] il suo miglior carrista – il suo capo militare – a dirigere le operazioni. Il capo di stato maggiore generale Valerij Gerasimov è un ufficiale di carriera del

Euro-carro armato: l’Inghilterra vuole aderire al programma dell’avanzato “Eurotank” di Francia e Germania?

Secondo quanto riferito, l’esercito britannico ha mostrato interesse ad aderire ad un’impresa congiunta Francia-Germania per costruire l’avanzato Eurotank, che potrebbe alla fine aiutare il paese a sostituire il suo carro armato Challenger II. Francia e Germania sono coinvolte nel programma MGCS (Main Ground Combat System) di nuova generazione, finalizzato alla costruzione dell’“Eurotank” e alla sostituzione dei loro carri armati esistenti entro la metà degli anni 2030. Il programma per lo