Tag "SBU"

La popolazione maschile ucraina è destinata al massacro

Gli ungheresi scrivono [in ungherese] che in Transcarpazia, ad uno snodo ferroviario a poche centinaia di metri dal confine ungherese (apparentemente a Chop), i cadaveri di centinaia di soldati delle forze armate ucraine (molto probabilmente, della 128ª Brigata da Montagna, che ha perso almeno la metà del suo personale a Soledar) vengono accatastati in vagoni refrigerati. Il regime di Kiev ha proibito di seppellirli subito, per nascondere l’entità delle perdite:

Diana, 74 anni, torturata e picchiata per tre ore dai servizi segreti ucraini

Tratta dal lungo elenco dei martiri del Donbass, ecco la storia di Diana Prokofevna Nikiforova, residente nella regione di Liman, classe 1941. Così come la grande maggioranza della popolazione della regione, Diana ha partecipato al referendum del maggio 2014, organizzato in tutto il Donbass, e che ha incontrato un grandissimo entusiasmo popolare. La questione posta era molto semplice: la proclamazione della Repubblica Popolare di Donetsk e la secessione dall’Ucraina completamente

Vola come un’aquila, Darya Dugina

Darya Dugina, 30 anni, figlia di Alexander Dugin, una giovane donna intelligente, forte, vivace e intraprendente, che ho conosciuto a Mosca e che ho avuto l’onore di avere come amica, è stata brutalmente assassinata. Come giovane giornalista e analista, si poteva prevedere che si sarebbe ritagliata un percorso luminoso verso un ampio riconoscimento e rispetto (qui [intervista con sottotitoli in inglese] il suo intervento sul femminismo). Non molto tempo fa,

Breve messaggio dal Saker

Cari amici, Cristo è risorto! Sono tornato dal mio viaggio e volevo solo farvi sapere rapidamente che nei prossimi giorni farò un annuncio su come intendiamo gestire il blog per i prossimi due mesi. Con un’eccezione, le modifiche saranno minori. Condividerò presto tutti i dettagli con voi. In questo momento voglio farla molto breve (sto lavorando sulle modifiche menzionate) ma lo dirò nello stile di un elenco puntato: Considero il

Riesaminiamo le capacità militari della LDNR

Ci sono tanti malintesi sulle attuali tensioni intorno all’Ucraina orientale, quindi abbiamo di tutto, qualsiasi cosa e il suo contrario. Il tutto presentato con grande serietà, come fatti indiscussi. Non tratterò qui tutti questi fatti, ma affronterò alcuni malintesi. Ma prima, un avvertimento. Quello che segue è un modello molto semplificato, e la realtà della tattica, dell’arte operativa e della strategia implicano molta più complessità. Tenetelo a mente quando leggete

Ex capo del Servizio di Sicurezza: l’Ucraina ha bisogno di un arsenale nucleare per sconfiggere la Russia

Kiev ha bisogno di un forte arsenale nucleare per vincere una guerra contro la Russia, ha insistito l’ex capo del Servizio di Sicurezza Ucraino [SBU, NdT], mentre aumentano le tensioni tra le due nazioni per i timori che Mosca possa attaccare il suo vicino. Parlando mercoledì al programma “Linee Rosse” del canale televisivo Ukraina 24, Igor Smeshko ha criticato quella che vede come una mancanza di aiuto da parte dei

L’FSB arresta tre ucraini arrivati in Russia per spiare e compiere attacchi terroristici

L’FSB (il servizio di intelligence russo) ha annunciato oggi di aver arrestato tre ucraini entrati in Russia per spiare società e infrastrutture di trasporto vitali e per compiere attacchi terroristici. Sono state trovate armi ed esplosivi. In una dichiarazione pubblicata oggi sul suo sito web [in russo], l’FSB ha annunciato di aver “messo fine alle attività di intelligence e di sabotaggio dei servizi segreti ucraini” in diverse regioni della Russia,

L’Ucraina afferma di essere pronta per una guerra imminente, oggi o domani :-)

Bene, l’abbiamo sentito, quante, già 10.000 volte? Probabilmente. Ma è questo un motivo per ignorare semplicemente l’ennesimo tsunami di isteria in arrivo da Kiev? Voglio dire, ho capito: il North Stream 2 è stato completato oggi, tutto ciò che resta è un mucchio di scartoffie (che i polacchi e gli ucraini stanno ancora cercando di sabotare offrendosi di “partecipare” ai processi burocratici). Salvo eventuali “soluzioni creative” dell’ultimo minuto da parte

L’Ucraina chiude i media dell’opposizione – l’ambasciatore applaude l’“atto audace” e chiede sostegno

Mercoledì il comico e Presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelenskyj incontrerà il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden alla Casa Bianca [l’incontro è avvenuto l’1 settembre]. L’invito a Zelenskyj è stato un premio a sorpresa dato dopo che Biden ha annunciato [in inglese] che non avrebbe agito contro il gasdotto Nord Stream 2, che presto porterà il gas dalla Russia alla Germania. È probabile che l’Ucraina perderà i soldi che attualmente ottiene

Gruppo terrorista ucraino arrestato in Crimea

In realtà, ci sono stati molti attacchi terroristici in Crimea, ma o non ci sono stati arresti o il danno effettivo è stato minimo. Quindi non è qualcosa di nuovo. Questa volta, l’SBU ucraino ha assunto dei tizi per piazzare esplosivi. Sono stati catturati tutti. Ora arriva il fatto importante: tutti questi attacchi sono stati pianificati e coordinati dall’SBU ucraino o dal servizio di intelligence militare ucraino GUR (sì, come