Tag "Stati Uniti"

L’Europa in fibrillazione per la minaccia ipersonica russa

I costruttori di missili tedeschi e spagnoli mirano a sviluppare congiuntamente un intercettore di missili ipersonico, una mossa che intende modernizzare più ampie difese missilistiche europee contro le nuove minacce russe emergenti. Il progetto di Intercettore Ipersonico di Difesa Europeo (EU HYDEF) coprirà la fase concettuale nello sviluppo di un cosiddetto intercettore endo-atmosferico, che intenderà coprire le minacce a partire dal 2035 in poi. Durerà 36 mesi, per un costo

Operazione Militare Speciale, stagione 2

Il periodo dal 9 all’11 settembre 2022 passerà alla storia come un periodo di grande importanza nella guerra russo-ucraina. Entrambe le parti belligeranti hanno superato soglie molto importanti, che nel complesso suggeriscono che la guerra sta entrando in una nuova fase. Il 9 e il 10, l’Ucraina ha ottenuto il primo successo concreto della guerra, riconquistando tutto il territorio controllato dai russi nell’Oblast di Kharkov a ovest del fiume Oskil,

Sul ruolo e l’importanza delle PSYOP nella SMO

Introduzione: la proverbiale “nebbia di guerra” contro Internet Ascoltando tutte le innumerevoli opinioni e notizie (queste ultime per lo più false) su quanto è accaduto nei giorni scorsi in Ucraina, ho la sensazione di osservare mondi quasi non collegati. Il primo mondo è quello puramente militare, e in questo mondo è accaduto un incidente piuttosto piccolo. In questo mondo, è anche possibile che i russi abbiano messo in atto un’astuta

Le guerre americane assumono un carattere divisivo

È agosto, il Giorno dell’Indipendenza Ucraina, e anche l’anniversario del disastroso ritiro di Biden da Kabul. Washington sa benissimo che queste immagini dolorose (gli afghani aggrappati al carrello degli Hercules) stanno per essere presentate nuovamante, in vista delle elezioni di novembre. Perché gli eventi in Ucraina stanno andando male per Washington, e il lento e calibrato rullo compressore dell’artiglieria russa fa a pezzi l’esercito ucraino. L’Ucraina chiaramente non è stata

La Russia sta “trasformando in arma” il gas naturale contro l’UE?

La speranza della Russia era quella di stabilire legami di lunga data con l’UE e assicurarsi che la sicurezza strategica ai suoi confini occidentali fosse garantita attraverso la cooperazione economica, non la forza militare. Tuttavia, Washington aveva altri piani e le élite compiacenti di Bruxelles hanno l’hanno seguita. Da anni, l’Occidente politico accusa la Russia della cosiddetta “trasformazione in arma” [weaponizing] delle sue risorse naturali [in inglese], in particolare del gas

Inquietudini esistenziali: la guerra finanziaria contro l’Occidente inizia a mordere

Il Club di Roma, fondato nel 1968 come collettivo di pensatori di spicco che riflettevano su questioni globali, assunse come leitmotiv la dottrina secondo cui considerare i problemi dell’umanità individualmente, in modo isolato o come “problemi in grado di essere risolti nei propri termini”, era destinato al fallimento: “I problemi sono tutti interconnessi”. Oggi, a distanza di cinquant’anni, questa è diventata una “verità rivelata” indiscussa per un segmento chiave delle

Tanti ringraziamenti, un aggiornamento della SMO e bella musica per il fine settimana!

Innanzitutto, la mia più profonda gratitudine a tutti voi! Voglio iniziare il resoconto di oggi ringraziando tutti coloro che si sono messi a disposizione per aiutare me e il blog.  Nonostante i tempi duri dell’economia, molti di voi hanno inviato donazioni, si sono offerti come volontari e, ultimo ma non meno importante, hanno pregato per me.  Naturalmente le vostre donazioni mi aiuteranno finanziariamente, ma è il vostro sostegno morale che

Ucraina – Un rapporto dalla prima linea – Armi straniere in via di estinzione

Alcuni mi chiedono perché leggo il New York Times e altri organi di propaganda prevalentemente “occidentali”. Una ragione ovvia è quella di “conoscere il proprio nemico”, per scoprire cosa la propaganda vuole farci credere. Un’altra è quella di trovare le perle che danno un quadro reale di una situazione e che spesso s’insinuano nei servizi, anche se di solito molto al di sotto dei titoli. Oggi c’è un articolo [in

Il suicidio economico e sociale dell’Europa – provocato dagli Stati Uniti e favorito dai leader europei

A causa della stupidità della leadership politica europea gli Stati Uniti sono riusciti a spingere l’Europa a commettere un suicidio economico e sociale. L’8 febbraio Michael Hudson, professore di economia all’Università del Missouri, circa l’imminente conflitto in Ucraina, ha scritto [in inglese] che gli Stati Uniti lo stavano intenzionalmente provocando. Michael Hudson: I veri avversari dell’America sono i suoi alleati europei e di altri paesi.  Le sanzioni che i diplomatici

La classe dirigente occidentale ha le mani sporche del sangue di Dariia Dugina

L’omicidio di Dariia Dugina ha scatenato la reazione ormai prevedibile dell’Occidente collettivo: totale indifferenza. Non è certo una novità. L’Occidente non solo ha messo al potere un regime nazista a Kiev, ma l’ha sostenuto con tutti i mezzi possibili mentre quel regime: Ha usato le sue forze armate in una guerra civile interna, che è (era?) vietato dalla Costituzione ucraina e che ha provocato circa 14.000 morti in otto anni.